.
Annunci online

La dignità delle altre
post pubblicato in Principi, il 4 febbraio 2011


"Il corpo di una donna, probabilmente dell'Est,  è stata ritrovato carbonizzato...". Quante volte lo abbiamo sentito dire, al telegiornale?

Queste donne vivono in un regime di semi-schiavitù. Sfruttate da uomini senza scrupoli, schiavisti e clienti.

Molte di loro sono minorenni.

Questa è prostituzione minorile.

Crocifiggere politicamente Berlusconi per il suo vergognoso comportamento mi sembra il minimo sindacale. 

Ma accusarlo di prostituzione minorile, mi pare improprio. L'ordinamento prevede una valutazione caso per caso, dai 14 ai 18 anni.

Queste donne hanno scelto. Razionalmente, a freddo, un comportamento in funzione di un interesse, il denaro. Chi ha sfruttato chi? 

Per la nostra dignità di donne, certo.
Ma cerchiamo di guardarci intorno, senza retorica ma col cuore che sempre ci vuole.

Anche per loro. Per le donne senza nome e senza volto, di cui noi non sappiamo nulla noi, che famiglie lontane stanno cercando.

Queste signore minorenni di Arcore sono bel altro, e sono adulte. Hanno scelto la loro strada, che vadano pure dove questa strada le porterà. Non sono vittime di nulla.

Claudia Esposito



permalink | inviato da lelani il 4/2/2011 alle 10:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia dicembre        dicembre
calendario
cerca